Cerca

Come fare il bucato in lavatrice ? I 7 must di Acqua e Sole

Aggiornato il: gen 28


A chi non è capitato di sbagliare lavaggio e di ritrovarsi con schiere di calzini rosa ?

Vogliamo riassumere in questo articolo alcuni consigli dettati dalla nostra lunga esperienza di lavaggi in lavatrice.

1. Vuotare le tasche, chiudere le cerniere e i ganci e allacciare i bottoni. Girare a rovescio indumenti con paillette o ricami che potrebbero staccarsi o rovinarsi durante il lavaggio. Inserire indumenti particolarmente delicati come i collant in reti o fodere da inserire in lavatrice.

2. Controllare le etichette.

L'etichetta dell'indumento fornisce informazioni circa la temperatura, il tipo di lavaggio e il programma da selezionare.

3. Dividere il bucato separando i capi colorati dai bianchi. Non lavare bucato con colori accesi e scuri insieme a panni bianchi o molto chiari: si rischia una perdita del colore dei capi colorati con inevitabile colorazione dei capi più chiari. Per una maggiore sicurezza sarebbe meglio dividere i capi con colori molto scuri o accesi (blu, rosso) dagli altri capi colorati (giallo, verde chiaro). Volendo fare un unico lavaggio di tutti gli indumenti colorati per preservare i colori è possibile aggiungere i fogli acchiappacolore che si possono trovare in commercio. La temperatura consigliata solitamente è 30-40°

4. Un discorso a parte va fatto per gli indumenti etnici. Anche voi vi siete lasciati tentare dall'accquisto di qualche manufatto etnico ? In questo caso, fate molta attenzione ai colori: se l'indumento non è stato trattato adugatamente il rischio di perdita del colore è alto. In questi casi lavare sempre separatamente l'indumento almeno la prima volta (anche a mano) e vedere se il colore tiene. E' possibile anche tentare di fissare il colore lasciandolo in ammollo 2 o 3 ore con aceto bianco (preferibilmente aceto di mele) o per circa mezz'ora con sale grosso.

5. I bianchi resistenti possono essere solitamente lavati a 60° o anche a 90°. Aggiungere uno o due cucchiai di bicarbonato aiuta il lavaggio dei capi bianchi e fa bene alla lavatrice.

6. Prima del lavaggio in lavatrice vanno trattate le macchie con sapone di marsiglia o prodotti specializzti che si trovano sul mercato. Per esempio per le macchie di olio applicare prima possibile del bicarbonato e lasciar agire: quando il bicarbonato ha assorbito l'unto spazzolarlo dall'indumento e trattare ulteriormente la macchia con qualche prodotto smacchiatore. Per le macchie di sangue usare acqua fredda e sapone di marsiglia più volte, lasciando insaponato l'indumento prima di introdurlo in lavatrice.

7. Importante: non caricare troppo il cesto della lavatrice. Se gli indumenti non si muovono nel cesto a sufficienza perchè troppo schiacchiati o non ricevono sufficiente acqua, il lavaggio non darà buoni risultati. Non eccedere con il detersivo: il giusto programma di lavaggio e la corretta quantità di acqua e detersivo laveranno in modo adeguato i vostri indumenti, le macchie però non spariranno se non vengono precedentemente trattate, indipendetentemente dalla quantità di detersivo che aggiungete !

Se ci è sfuggito qualche consiglio non esitare a condividere la tua esperienza con noi, così la vedranno tutti gli amici che ci seguono.

Ricordiamo il nostro telefono 035.0393058, Acqua e Sole lavanderia automatica a Gorle, in via Daste e Spalenga 16, dietro il fuorirotta.

#bucato #colorato #bianchi #bicarbonato #indumentietnici #lavaggio #lavatrice

236 visualizzazioni

© 2015 by Acqua e Sole di Noris Stefania - Via Daste e Spalenga 16 - 24020 Gorle (Bg) P.Iva 04058290166

  • Facebook Classic