Cerca
  • by Acqua e Sole

Come lavare un piumone matrimoniale in lavatrice

Con l'arrivo della primavera il piumone letto che ci ha tenuto caldo per tutto l'inverno inizia ad essere troppo pesante. E' giunto il momento di cambiare il piumone d'oca con una trapunta più leggera e mettere nell'armadio quello pesante in attesa del prossimo inverno.

Prima di riporre il piumone nell'armadio, è utile ed è una buona abitudine rinfrescarlo e igienizzarlo.

Anche se abbiamo protetto durante tutto l'inverno il nostro piumone con un copripiumino, gli acari potrebbero annidarsi all'interno dello stesso, è quindi necessario almeno una volta all'anno igienizzare e lavare il nostro piumone letto matrimoniale o singolo che sia.

Il problema del lavaggio casalingo del piumone matrimoniale solitamente è l'ingombro. Adesso esistono in commercio piumini che si possono accoppiare per ottenere il caldo desiderato: questi sono i piumoni più facili da lavare a casa in lavatrice perchè staccando i due pezzi è possibile procedere con il loro lavaggio separatamente. Stesso discorso vale per il piumone singolo: se non è troppo grande potremmo riuscire a lavarlo nella nostra lavatrice casalinga se ha una buona capacità.

Vediamo i consigli per un ottimo lavaggio dei piumoni: innanzitutto controllare l'etichetta per verificare la temperatura di lavaggio, che solitamente è di 40°.

Secondo consiglio da tenera a mente è quello di non aggiungere l'ammorbidente nel ciclo di lavaggio, tutti i produttori di piumini sconsigliano l'utilizzo dell'ammorbidente.

Controllare che il piumone riesca ad entrare agevolmente nella lavatrice di casa, altrimenti potrebbero innescarsi dei problemi durante la centrifugazione del piumone e la lavatrice potrebbe bloccarsi, perchè la piuma assorbe molta acqua e diventando pesante rischia di rovinare la lavatrice. Quindi sconsigliamo di effettuare un lavaggio nella lavatrice di casa se il piumone deve essere caricato a forza nel cestello e la lavatrice risulta troppo carica.

Come ultimo consiglio riguardo il lavaggio del piumone possiamo raccomandare di usare un programma con molta acqua per risciacquare al meglio le piume.

Per quanto riguarda l'asciugatura, di solito i produttori di piumoni sconsigliano di asciugare direttamente ai raggi del sole, piuttosto stendere in un luogo ben ventilato ma in ombra.

Le piume che hanno perso volume potrebbero avere bisogno anche di più giorni per asciugare correttamente. Il lavaggio casalingo dei piumoni richiede quindi una certa attenzione.

Una alternativa è quella di trovare una lavanderia come la nostra che possiede lavatrici ad acqua ed essicatoi per capi molto ingombranti che consentono di lavare e asciugare un piumone d'oca in un'ora e mezza circa a prezzi accessibili.

Le nostre lavatrici Electrolux con capienza 8kg, 14kg e 20kg sono perfette per il lavaggio di trapunte e piumoni letto invernali.

Il concetto è lo stesso della lavatrice casalinga ma con capienze ben superiori.

Da sempre la nostra attenzione si è focalizzata su standard di igiene molto elevati e l'attenzione al rispetto delle pelli più delicate.

Laviamo con presidio medico chirurgico N. 14160 e utilizziamo acqua addizionata di ozono (presidio medico naturale per la disinfezione di aria e acqua prot. 24482). Contattaci per avere maggiori informazioni o vieni direttamente a trovarci in negozio!

Acqua e Sole Via daste e spalenga 16, Gorle

23 visualizzazioni

© 2015 by Acqua e Sole di Noris Stefania - Via Daste e Spalenga 16 - 24020 Gorle (Bg) P.Iva 04058290166

  • Facebook Classic